[ Guida ]: Creazione Macro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[ Guida ]: Creazione Macro

Messaggio  Leviathan il Mar Ott 21, 2008 8:41 pm

Posto questa guida per la creazione di una macro, procedimento fondamentale di l2, e che non tutti, spesso, sanno come funziona, o conoscono solo parzialmente.

La mia fonte: http://lineage.pmfun.com/list/key


PARTE 1: Macro Semplici

Per creare una semplicissima macro, fare click sulla finestra di sistema (posizione di default in basso a destra)



quindi sull'icona "Macro". In alternativa usare semplicemente la combinazione di tasti "ALT+R"

Vi si aprirà una finestra di questo tipo:





Qui potete vedere le macro già create o aggiungerne di nuove. Osseriviamo in particolare le icone "Add", il martello per "macro edit" e il cestino per "macro delete". Add, ci permette di creare nuove macro, mentre possiamo semplicemente trascinare le macro già esistenti sulle altre due icone per modificarle o cancellarle.

Cllikkiamo sul tasto Add, e ci comparirà una finestra di questo tipo



Qui possiamo scegliere il nome della macro da inserire (nell'immagine si chiama Attack, ed è un semplice sostituto dell'icona di attacco standard presente tra le azioni, che poi vedremo di rendere più "interessante").

Sotto "Acronym" possiamo inserire l'acronimo della macro, ovvero poche lettere che compariranno sopra l'icona, (che possiamo scegliere usando le freccie al di sotto dell'icona stessa), in modo da differenziarla dalle altre. Per esempio, con "ATK" si avrà un effetto di questo tipo:





E finalmente la macro vera e propria. Nel =>LINKONE<= che ho passato anche sopra ci sono una lista dei comandi principali da macro. Se volete essere sicuri, a ogni modo, trascinate l'icona dell'azione che volete compiere sulla barra delle macro e il comando apparirà in automatico.



PARTE 2: Macro Complesse.

Ora, e se volessimo creare una macro più complessa? Per esempio una macro che ci permetta di attaccare qualcuno senza premere il tasto CTRL?

La soluzione si presenta in maniera molto facile, inserendo "force" alla fine della nostra macro, in questo modo.



Si può fare una cosa simile anche con le skill fisiche o magiche, vediamo come:



Forzata, (la esegue come premessimo ctrl):



E queste sono le basi per le macro.

PARTE 3: Comandi Interessanti

Ovviamente si possono inserire più comandi all'interno della stessa macro. Un comando utile che serve a separare i comandi e ad evitare che talvolta la macro si "inceppi" è il comando /delay [numero] (es /delay 1).

Si possono inserire in una macro anche richiami alle barre di gioco. In quel caso sarà anche possibile usare la tag "force" come per /attackforce o /useskill force. Le suddette macro permettono, per esempio di equipaggiare/disequipaggiare un'arma.

Ad esempio, una macro "caratteristica" dei dagger user, che permette loro di usare un attacco stunnante con un arco che abbiano in inventario è la seguente.

Ipotizziamo di avere sulla quinta barra, posizioni 1 e 2 le icone rispettivamente di arco e dagger (in questo modo clickandoci sopra si equipaggeranno un arco e un dagger). La macro è la seguente:

/useshortcut 05_01
/useskillforce Stunning Shot
/delay 1
/useshortcut 05_02

(non sono sicuro della sintassi, è utile testare una macro di questo tipo prima di usarla in un pvp!)

Ovviamente, le combinazioni che è possibile fare sono infinite, e spesso la bravura di qualcuno in pvp è proporzionale all'originalità delle macro che è stato in grado di creare.

Nella speranza che questa guida sia utile a qualcuno, vi auguro un buon game...

Saluti,

Leviathan

_________________
avatar
Leviathan
Triclassato
Triclassato

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 06.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum